Featured Post

Mente, diaframma, corpo

Negli ultimi anni lo studio ultra trentennale del Tai Chi e del Qi Gong della International Tai Chi Chuan Association, scuola fondata dalla ...

10 April 2018

La Resurrezione

Ho osato dire che "adorare la croce" è un'aberrazione e che il messaggio di Cristo è la resurrezione ed una signora s'è sentita "vituperata" nel proprio credo...

C'è tanta ignoranza e gli integralisti non accettano che altri oltre ai loro preti adoratori di morte possano avere idee contrarie alle loro.

La signora mi ha detto che lei viene in palestra non per sentire di religione, ma non eravamo in palestra, piuttosto in un centro "olistico" ed io non sono un istruttore di ginnastica, ma un insegnante di una pratica che attinge dal Taoismo le sue radici e qualcuno mi appella persino col termine di "maestro" per cui mi permetto di citare il Vangelo di Matteo:


12 Dopo ciò, apparve a due di loro sotto altro aspetto, mentre erano in cammino verso la campagna. 13 Anch'essi ritornarono ad annunziarlo agli altri; ma neanche a loro vollero credere.
14 Alla fine apparve agli undici, mentre stavano a mensa, e li rimproverò per la loro incredulità e durezza di cuore, perché non avevano creduto a quelli che lo avevano visto risuscitato.
15 Gesù disse loro: «Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura. 16 Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato.>

Gesù dice: "chi non crederà che sono risorto, sarà condannato". È un passaggio del Vangelo molto chiaro, inappellabile ed io non lo metto in dubbio: Gesù afferma che non è morto, ma è risorto. Quindi consiglio agli integralisti adoratori della croce, a quelli che vogliono a tutti i costi pensare che Gesù sia morto di fare un passo indietro perché le Sacre Scritture dicono altro e loro le stanno ignorando.

No comments: